Myexpandedmind

La mia mente espansa è esattamente quello che dice il suo nome, è la slot di memoria che tiene il surplus e i nodi dell’informazione che qui trovano asilo.

Di più, la mia mente espansa è lo stesso posto dove le parole altrui trovano accoglienza, seminano e producono senso.

Come nella mia prima mente, questa seconda raccoglie materiale, ascolta, raggruppa e elabora: accoglie esperienza e rendendola propria la rende pubblica, sotto forma di parole, dette o scritte che siano.

Raccogliamo menti altrui per formare la nostra, di questo continuo scambio dobbiamo diventare consapevoli.

Autore: lt – Lorenzo Torriani

lt nasce a Milano nel 1980, ma a quanto pare deriva il suo nome dalla notte in cui fu concepito, in Alta Valcamonica.gran zebrù 23012

Detto questo cresce, mamma e papà lo fanno mangiare, dormire e giocare con dovizia, e, quando si può, tra una difficoltà e l’altra, lo portano su per i monti.

Costretto dagli eventi va a scuola, fino al diploma. Non contento nel 2009 si Laurea in Filosofia, vecchio ordinamento, materia che trova stranamente assonante alle necessità della sua vita.

Nel frattempo scopre un’altra delle sue vere passioni, le arti interne cinesi. Studia con il M° Paolo Magagnato dal 1996: taiji, qigong, e poi yiquan, xingyiquan e baguazhang, interessandosi tanto da essere cofondatore  della asd Cheng Ming Europe.

Nel frattempo scopre il massaggio per cui dal 2001 pratica regolarmente shiatsu e dal 2009 tuina. Conosciuta nel 2013 la Maestra Emiko, si diverte un mondo a praticare Zazen, tipica meditazione da seduti giapponese, approfondendo poi dal 2015 gli aspetti buddhisti più tradizionali avendo conosciuto Tenhun, monaco giapponese Shingon.

Al momento vive lungo l’asse Torino-Milano per ragioni di lavoro, di pratica e di sopravvivenza.

Inoltre, non pago, ama leggere e scrivere, nonché studiare e camminare e sopratutto osservare: chi non ci crede ne ha tra le mani un piccolo esempio.

Inoltre per ragioni sconosciute, usa ancora il puntoevirgola.

cose pubblicate, oltre quello che c’è qui dentro, la fuori:

[2006-2008] Racconti, recensioni e materiali per il progetto yaduende, conservate nel suo sito cimitero qui, e in questo blog riproposti con l’augurio di nuova nascita;

[2009] “Intenzione, anticipazione e movimento” Abstract+Indice tesi di laurea in Filosofia sul movimento intenzionale.

[2010] “Isabella Ambrosi, Luglio 1944” in “Storie di archivi, archivi di storie” lavoro collettivo fatto all’ISEC

[2013] “Tifiamo asteroide” e-book 100 racconti per augurare una buona fortuna all’italia, lanciato dai wuming, pazientemente raccolto da Mauro Vanetti: tra i cento ci sono anch’io.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...