Giorno 5, Sant’Agata Feltria – Balze di Verghereto

Ringraziando l’oblio del cielo che ci ha risparmiato la pioggia, abbiamo ricordato che camminare é semplice, un po’ di ritmo, un pizzico di organizzazione e una quota di fiducia sono tutto quel che serve.

Ritornano unanimi attraverso le fatiche del corpo quelle dello spirito e del ricordo, amici partiti prima di noi, ferite, inadeguatezze e sofferenze tornano sudando a fior di pelle, camminano con noi, asciugandosi lentamente al sole e al vento, lasciando un ricordo di sale.

Campagne

Balze, sassi, cielo

Simmetrie di curve

Verso l’Eremo di Sant’Alberico

Guardiani

<- Giorno 4, Novafeltria – Balze di Verghereto

Giorno 6, Balze di Verghereto – Sorgenti del Tevere – Montecoronaro ->

Annunci